Pozzallo – luoghi da visitare in Sicilia

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Una torre bassa ed imponente, dal colore perlaceo, lambita da una parte dalle acque limpide del mar Mediterraneo, ecco il simbolo di Pozzallo, la torre Cabrera. Un luogo che ci parla di tempi remoti, siamo nel XIV secolo d.C., in cui i pirati solcavano le acque in cerca di bottini, e condottieri spagnoli conquistavano le terre della Sicilia.
La torre prende il nome del figlio del condottiero Bernat Cabrera, che la fece erigere a difesa dei magazzini colmi di grano, che dalla contea di Modica raggiungevano, grazie al porto di Pozzallo, le città costiere più remote del Mediterraneo.

La vocazione di città marittima vive ancora oggi, il porto di Pozzallo è infatti uno dei più importanti in Sicilia, sia dal punto di vista commerciale che turistico. I traghetti della compagnia di navigazione maltese Virtu Ferries fanno scalo qui, rappresentando di fatto, l’unico collegamento via mare tra la Sicilia e Malta.

La città di Pozzallo non è solo un luogo di transito, le sue candide spiagge e l’acqua cristallina del mare, la rendono una delle località balneari più belle in Sicilia. Riconosciuta anche a livello internazionale, come dimostrano le bandiere blu delle spiagge di Raganzino e Pietrenere, premiate anche quest’anno per la loro sostenibilità ambientale.

Il centro storico, con suoi elementi liberty (Palazzo Musso) e le sue bellissime chiese (Santa Maria di Porto Salvo e Madonna del Rosario), rendono la città una tappa imprescindibile per tutti coloro che vogliono scoprire le meraviglie della Val di Noto patrimonio UNESCO.

Eventi e sagre a Pozzallo

  • Sagra del pesce (agosto)
  • Festa del gelato (giugno)
  • Sagra del cannollo (agosto)

Prenota il tuo transfer da Catania a Pozzallo